Muratura interna ed esterna degli appartamenti

La scelta costruttiva della muratura esterna di questo fabbricato è stata fatta scegliendo il paramano da 5 cm non traforato con un isolamento interno di 12 cm mediante pannello di lana da 6 cm che serve per bloccare la trasmittanza termica.

Quando non c’è questo stacco si creano le muffe dietro i serramenti, in questo caso metteremo un controtelaio dove alloggerà il serramento, quindi la muratura ha un ulteriore isolamento con il legno e lana e non da quel ponte termico che forma la muffa.

Per la parte interna invece della muratura abbiamo usato un mattone pesante da 12 con foro rotondo molto performante è ha la caratteristica che è PORTANTE ed evita nella costruzione le micro crepe.

Per la muratura interna abbiamo usato invece un mattone 8x15x30 più leggero ed è perfetto per le tramezzature interne.

Per i muri che dividono i vani scala condominiali dall’interno degli appartamenti abbiamo usato il gasbeton il cui interno è composto da lastre in cartongesso e delle fibre per dotare alla muratura un buon isolamento acustico.

Le scale esterne le stacchiamo dalla struttura interna dell’ alloggio per evitare di trasmettere il rumore del calpestio all’interno dell’appartamento.